Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1259
COMISO - 12/12/2009
Attualità - Comio: l’asilo nido ancora chiuso,a Rifondazione attacca

Asilo nido ancora chiuso, Prc attacca l´amministrazione

Bertino: «L’amministrazione spieghi perché non è attivo». L’assessore Girlando: «La cooperativa non ci ha prodotto un documento importante»

Foto Corrierediragusa.it

L’asilo nido comunale è ancora chiuso e Rifondazione comunista l’inefficienza. «Comiso è l’unico Comune d’Italia che – scrive Nunzio Bertino (nella foto) della segreteria di Rc- pur avendo ricevuto un cospicuo contributo di 300.000 euro per lavori di ristrutturazione, tiene l’asilo nido chiuso». Secondo il rappresentante del partito di Paolo Ferrero, l’amministrazione comunale ha stanziato solo 45 mila euro in un anno per la cooperativa che dovrebbe gestire l’asilo nido: «E forse è questo il motivo per cui il servizio non è stato ancora attivato e l’asilo non è in funzione. A Comiso siamo governati da amministratori incapaci che non sono in grado nemmeno di dare ai comisani un servizio, come l’asilo nido, che prima era uno dei fiori all’occhiello della città».

Verso la fine di settembre, in una nota ufficiale, lo stesso assessore ai servizi sociali, Salvo Girlando, aveva dichiarato che l’asilo sarebbe stato riattivato, dalla metà di ottobre. Ma oggi, la risposta è un’altra: «La mancata apertura dell’asilo nido – ha dichiarato Girlando – non è dipesa dall’amministrazione, ma dalla mancata consegna di un documento da parte della cooperativa che si è aggiudicata l’affidamento del servizio. Visti tra l’altro i ritardi, abbiamo dato un ultimatum affinché questo documento pervenga nei nostri uffici entro e non oltre il mese di dicembre».