Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 705
COMISO - 21/10/2009
Attualità - Comiso: Rosario Dibennardo anticipa i tempi per la realizzazione del Consorzio commerciale

Centro commerciale di Comiso, il logo per concorso

Consorzio e assessorato alla Pubblica istruzione bandiranno un concorso per le scuole per realizzare il logo grafico, lo slogan e lo spot televisivo per pubblicizzare il nuovo soggetto. 300 euro per ogni premio

Il presidente del Consorzio di gestione del centro commerciale naturale «Il Campanile» di Comiso Rosario Dibennardo, in collaborazione con l’assessorato alla Pubblica istruzione del comune di Comiso, ha indetto un concorso destinato agli istituti superiori presenti a Comiso, per la realizzazione del logo grafico del consorzio, dello slogan e dello spot televisivo che pubblicizzerà la creazione del consorzio stesso e delle future iniziative.

Il concorso infatti sarà suddiviso in tre sezioni concernenti i tre punti. L’assessore alla pubblica istruzione, Maria Rita Schembari, ha partecipato all’iniziativa, stilando il relativo bando per gli studenti, coinvolgendo i due presidi dei 4 istituti superiori presenti a Comiso (Istituto Statale d’arte applicata, liceo classico, liceo scientifico e ITC ) e stanziando delle somme per i tre premi destinati agli alunni che vinceranno.

«Ho reputato più opportuno coinvolgere gli studenti delle superiori – ha spiegato Dibennardo- perché in questo modo ci sono maggiori spunti ed idee da cantierare. Non dimentichiamo che alcuni studenti quali ad esempio quelli dell’istituto d’arte o del liceo scientifico, oltre che avere maggiore specificità nell’arte del disegno, potrebbero scoprirsi artisti o artigiani, e decidere, una volta conseguito il diploma, di dedicarsi all’artigianato inteso anche come commercio e quindi consociarsi al consorzio. Stessa cosa per gli studenti dell’ ITC che diventeranno dei consulenti commerciali e che quindi, si troveranno probabilmente ad incrementare la loro attività, grazie alla nascita di nuovi esercizi commerciali. Gli studenti degli altri due licei, potranno concorrere sicuramente con l’ideazione di slogan e spot televisivi».

Soddisfatta anche l’assessore Schembari: «Sono ben lieta di essere stata coinvolta in questa iniziativa perché i giovani devono essere sempre i protagonisti del vissuto sociale di una città. Come assessorato impegnerò delle somme di circa 300 euro per ognuno dei tre premi, che i vincitori potranno spendere in tutti gli esercizi commerciali e di ristorazione facenti parte del consorzio « i campanili «.