Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 857
COMISO - 22/10/2009
Attualità - Comiso: polizia municipale al lavoro

Comiso: rimozione di tutte le auto abbandonate

Dal momento del rilevamento, i proprietari hanno 10 giorni di tempo per provvedere autonomamente a rimuovere il mezzo

«Comiso pulita». Censimento e rimozione di tutte le vetture abbandonate « in sonno», ovvero ai margini delle vie di transito. È la nuova operazione che da oggi i Vigili Urbani della città casmenea, stanno effettuando. «La prima parte dell’operazione- ha spiegato Antonio Fiorile, comandante del corpo di polizia municipale – consiste nel monitorare tutte le vie all’interno del perimetro urbano, e censire tutte le auto vetture ed anche le moto, in stato di abbandono. Da un primo intervento ne risultano già circa 40». È stato rilevato infatti, che non c’è soltanto un florilegio di discariche abusive contenenti materiali inerti ed ingombranti, ma anche un piccolo «cimitero delle macchine» sparpagliato per tutto l’abitato.

«Abbiamo anche realizzato delle apposite targhe adesive, - ha concluso Fiorile- che vengono apposte nelle vetture abbandonate, con sopra scritto : veicolo abbandonato, accertamento in corso per la rimozione. Dal momento del rilevamento, i proprietari hanno 10 giorni di tempo per provvedere autonomamente a rimuovere il mezzo. Scaduti i 10 giorni, saranno inoltrate delle multe alquanto salate in ottemperanza al codice stradale. Come sempre, la nostra non vuole essere un’azione punitiva ma preventiva e proprio per questo, si lascia un certo lasso di tempo utile per evitare di emettere multe che oscillano da 700 euro in su».