Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerd́ 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 874
COMISO - 14/09/2009
Attualità - Comiso: dibattito sulla criminalità calabrese con gli autori del libro

Mafia e ‘ndrangheta, «Fratelli di sangue» e causa di lutti

Il criminologo Antonio Nicaso presenterà il libro scritto dal magistrato Antonio Gratteri. Uno spaccato del fenomeno criminale calabrese, molto simile a quello siciliano

Evento culturale di grande impatto sociale, nella città casmenea. Il famoso criminologo Antonio Nicaso presenterà a Comiso, in conferenza stampa presso il cortile della Pinacoteca comunale, l´ultimo lavoro «Fratelli di sangue»(edito Mondadori)scritto dal magistrato Nicola Gratteri insieme allo stesso scrittore e giornalista Nicaso. Si tratta di un’analisi molto attenta del fenomeno mafioso che si è sviluppato in Calabria: la ‘ndrangheta, non meno sanguinaria della mafia siciliana. Gratteri ne presenta l’origine, gli sviluppi, le ramificazioni, la struttura, ma anche i codici i rituali.

Quest’organizzazione criminale è stata da molti sottovalutata e considerata «una versione casereccia, male organizzata e più povera della mafia siciliana». Oggi la ‘ndrangheta ha un giro d’affari che si aggira intorno a 46 miliardi di euro l’anno, che ne fa la più potente e pericolosa organizzazione mafiosa, molto più della camorra o di cosa nostra.

Antonio Nicaso era già venuto in visita a Comiso qualche mese fa ed aveva incontrato il sindaco Giuseppe Alfano proprio per concordare questo evento che si inserisce in un discorso più vasto inerente alla sicurezza e all’educazione alla legalità.

Nicola Gratteri, procuratore aggiunto presso la Distrettuale antimafia di Reggio Calabria, è uno dei magistrati più esposti nella lotta contro la ´ndrangheta. Antonio Nicaso, storico delle organizzazioni criminali, è uno dei massimi esperti di ‘ndrangheta nel mondo. Ha pubblicato 17 libri, tra cui alcuni bestseller internazionali.