Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 422
COMISO - 14/01/2009
Attualità - Comiso - unico comune ibleo a far parte di «Agenda 21 Sicilia»

Comiso: un ente ecosostenibile

Alfano e Cugnata: "Premiata la nostra esperienza" Foto Corrierediragusa.it

La prima volta di Comiso in «Agenda 21», struttura tesa a sviluppare i percorsi ecosostenibili delle amministrazioni locali. Per la città casmenea è un grande vanto, considerato che il Comune di Comiso è l’unico della provincia ad essere presente nel Comitato direttivo regionale con l’assessore all’Ambiente Giancarlo Cugnata. L’assemblea del coordinamento di Agenda 21 Sicilia s’è tenuta a Caltanissetta.

«Si tratta di un riconoscimento all’impegno profuso nella direzione di un processo di sviluppo rispettoso dell’ambiente intrapreso dalla nostra città e migliorato e rilanciato ulteriormente dall’attuale amministrazione – ha dichiarato l’assessore Cugnata -. All’assemblea di Agenda 21 abbiamo portato l’esperienza di sviluppo ecosostenibile maturata in Provincia di Ragusa, un modello che costituisce un esempio per tutti. Sono già al lavoro per la prossima programmazione, che si terrà a Comiso, quando saranno individuate le misure disponibili. L’obiettivo è di rafforzare sempre più i processi di Agenda 21 locale degli aderenti e di diffonderla come strumento di governance e di sostenibilità ambientale».

Anche il sindaco Giuseppe Alfano (nella foto) s’è dichiarato soddisfatto. «Oggi più che mai, siamo convinti, che l’implementazione dei processi di Agenda 21 a livello locale costituisce il presupposto operativo più efficace per assicurare e dare un contributo, anche a livello globale, alla sostenibilità ambientale».