Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 724
COMISO - 08/01/2009
Attualità - Comiso - Si è discusso dello sviluppo della zona artigianale

Comiso: Alfano incontra la Cna

Sotto osservazione anche la viabilità esterna
Foto CorrierediRagusa.it

Il sindaco Giuseppe Alfano ha incontrato i vertici provinciali e locali della Cna per discutere in merito alla risoluzione di alcune problematiche relative alla zona industriale. All’incontro, in rappresentanza dell’associazione, hanno partecipato il presidente provinciale Giuseppe Cascone, il segretario provinciale, Giovanni Brancati, e il presidente comunale, Giuseppe Massari.

Tra i temi dibattuti, in primo luogo, la viabilità esterna della zona artigianale comisana. L’arteria di collegamento, il prolungamento di via Bufalino, infatti, non è nelle condizioni di potere essere attraversata dai veicoli, circostanza che provoca disagi agli operatori e all’utenza.

«Purtroppo, la precedente amministrazione, pur inaugurando la zona Pip e il centro direzionale, non ha provveduto a realizzare una rete viaria di collegamento efficiente – ha commentato il sindaco Alfano -. La sistemazione della rete viaria esterna alla zona industriale è sicuramente una priorità dell’Amministrazione in carica e ho assicurato i rappresentanti della Cna che questo problema sarà presto risolto».

Altro tema sul tavolo della discussione la gestione del centro direzionale e l’aggiornamento della graduatoria per l’assegnazione dei lotti.

«E’ un tema importante – ha concluso il sindaco Alfano -, con evidenti risvolti anche in termini occupazionali per le maestranze locali. Con Soaco Spa, la società di gestione dell’aeroscalo, bisognerà concordare le modalità di attivazione e gestione dei servizi connessi e della zona commerciale all’interno dell’aeroporto stesso».

«E’ stato un incontro costruttivo, una prima presa di contatto tra la Cna e il nuovo sindaco al quale abbiamo espresso la piena disponibilità dell’associazione a collaborare per favorire lo sviluppo di un importante comparto economico del nostro territorio – ha commentato il presidente Cascone -. Prendiamo atto con soddisfazione della determinazione dell’Amministrazione comisana di definire rapidamente ogni cosa per rendere pienamente funzionale la zona Pip».

(Nella foto in alto il sindaco Giuseppe Alfano assieme ai vertici della Cna)