Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 798
COMISO - 07/01/2009
Attualità - Comiso - Scarsa adesione degli esercizi commerciali all’iniziativa

Comiso: giornata del risparmio flop

Scetticismo sulla proposta avanzata dall’Ascom Foto Corrierediragusa.it

Su circa 500 esercizi commerciali di diverse tipologie, solo 88 hanno aderito alla «giornata del risparmio» organizzata dall’ Ascom locale e che prevede per tutto il 2009 una giornata alla settimana durante la quale gli esercizi commerciali effettueranno, o per lo meno, dovrebbero effettuare, sconti «veri».

In particolare i titolari dei bar hanno preso parte all’iniziativa. Ma le adesioni in generale sono state esigue e la cittadinanza ha risposto anche peggio considerato che anche nell’ultima giornata di vacanze natalizie sono stati i centri commerciali dei comuni limitrofi ad essere presi d´assalto.

Questa iniziativa dell’ Ascom lascia comunque perplessi molti esercenti poiché secondo loro si potrebbe andare incontro al rischio di vendere solo nel giorno del risparmio e non durante gli altri giorni della settimana. Perplessità anche da parte dei consumatori che, volendo usufruire della possibilità di comprare con sconti maggiori, hanno trovato invece negozi aperti a macchia di leopardo e solo nelle ore pomeridiane.

Scetticismo anche da parte dei giovani democratici di Comiso che, a firma del rappresentante Biagio Guastella, hanno espresso delle critiche in merito, dichiarando che è poco chiaro lo scopo di questa iniziativa che, a loro avviso, non agevola né gli esercenti, né i consumatori poiché i commercianti già da diverso tempo effettuano sconti che vanno dal 30, al 70%.