Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1304
COMISO - 19/11/2008
Attualità - Comiso - Una storia paradossale lunga ben 21 anni

Comiso: pensionati in attesa di giustizia

Tra il danno e la beffa l’odissea di tre ex dipendenti comunali Foto Corrierediragusa.it

«Pensionati in attesa di giustizia». Tra il danno e la beffa, una storia ai limiti del paradosso. Nel lontano 1983, ad alcuni dipendenti comunali venne concesso il riconoscimento giuridico ed economico che prevedeva un inquadramento nella mansione superiore, visto che gli interessati la svolgevano già da tempo.

Forti della ragione degli atti, i tre dipendenti in questione fecero ricorso al parere negativo della commissione provinciale di controllo che non aveva riconosciuto la validità della delibera. Così, nel 1987 i tre presentarono formale ricorso al Tar di Catania.

Il danno del mancato riconoscimento della delibera sta nel fatto che i dipendenti protagonisti della vicenda non poterono effettuare la giusta ricostruzione di carriera che avrebbe consentito loro di godere di un aumento di stipendio.

La beffa sta nel fatto che, dopo 21 anni, il Tar di Catania non si è ancora pronunciato sul ricorso. Nel frattempo i tre sfortunati sono già andati in pensione.