Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 504
COMISO - 08/06/2016
Attualità - Dopo l’approvazione del Piano triennale delle Opere pubbliche

Quindici cantieri saranno avviati al più presto a Comiso

La maggioranza ha anche approvato il piano Aro Foto Corrierediragusa.it

L’approvazione del Piano triennale delle Opere pubbliche consentirà di avviare al più presto quindici cantieri. Il consiglio comunale ha inserito tra queste la messa in sicurezza della strada Comiso-S.Croce , le vie di fuga di su via Lagrange e via Mario Battaglia, gli spazi a verde a Comiso e Pedalino, il ripristino di importati strutture sportive cittadine. La maggioranza ha anche approvato il piano Aro (Ambito Raccolta Ottimale), insieme al regolamento per l’istituzione del sistema degli Ecopunti e dell regolamento del Ccr (Centro Comunale di Raccolta). Si tratta di provvedimenti che chiudono una vicenda che si è prolungata per troppo tempo: infatti il nuovo piano Aro permetterà di mettere a bando per i prossimi 7 anni il servizio per la gestione integrata dei rifiuti e i servizi di igiene pubblica. Grazie anche agli incentivi dell’Ecopunti verranno premiati i cittadini più virtuosi ma inoltre avremo garantito un miglioramento del servizio e l’abbassamento dei costi e quindi delle tasse per i contribuenti.

Nella foto il municipio di Comiso