Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 368
COMISO - 21/01/2014
Attualità - Ritorna al Naselli di Comiso il master formativo sulla convivenza familiare

Genitori e figli, rapporti difficili. Parliamone!

Un calendario ricco di temi attuali e interessanti trattati da Rosanna Schiralli, Anna Salvo, Silvia Vegetti Finzi e il priore Enzo Bianchi
Foto CorrierediRagusa.it

Genitori e figli, istruzione per l’uso di una convivenza sempre più difficile. Dopo il successo della prima edizione, il master formativo ritorna. Con l’obiettivo di promuovere la cultura della famiglia e la comunicazione fra i suoi componenti. Impresa ardua, ma dobbiamo provarci senza mai rassegnarci.

Al Teatro Naselli di Comiso, dal 24 gennaio al 9 aprile 2014, tanti temi da sviscerare con relatori di grande spessore nazionale, psicologi di chiara fame e profondi conoscitori delle vicissitudini familiari. A curare l’organizzazione, la Logos di Comiso che ha nell’Ada comunicazione un valido partner e che si avvale della referente Claudia Schembari (nella foto con il giornalista e scrittore Roberto Ippolito).

Un calendario d’eccezione, dicevamo. Inizia la psicologa Rosanna Schiralli il 24 gennaio con il tema: «La didattica delle emozioni, format educativo per la prevenzione del disagio in età evolutiva». Il 13 febbraio secondo appuntamento con Anna Salvo, psicoterapeuta, che tratterà il delicato tema: «L’adolescenza nell’epoca della globalizzazione». Il 12 marzo, argomento scottante affidato alla psicologa Silvia Vegetti Finzi, che ci parlerà delle «Unioni familiari in crisi: quali emozioni vivono i figli». Il 9 aprile, ultimo appuntamento con il famoso Enzo Bianchi, religioso, scrittore e priore della Comunità monastica di Bose, che spiegherà «Il romanzo della vita familiare, passioni e ragioni del vivere insieme».