Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 944
COMISO - 01/11/2013
Attualità - L’allarme lanciato dal Cub è stato recepito dalla classe politica ed amministrativa

La stazione di Comiso non sarà smantellata (per ora)

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Nino Bartolotta, ha chiesto alla Direzione territoriale Produzione di Ferrovie Italia di sospendere il piano di smantellamento dei binari

La stazione di Comiso è salva, almeno per ora. L´assessore regionale alle Infrastrutture, Nino Bartolotta, ha chiesto alla Direzione territoriale Produzione di Ferrovie Italia di sospendere il piano di smantellamento dei binari della stazione di Comiso in attesa di definire un piano di potenziamento della linea al servizio dell´aeroporto. L´allarme lanciato dal sindacato di base, Cub Trasporti, recepito dal sindaco e dall´amministrazione comunale è stato recepito in sede regionale anche se la questione resta aperta. Bisognerà infatti definire nei prossimi mesi un progetto complessivo di potenziamento della linea per collegarla all´aeroporto così come proposto dal deputato Giorgio Assenza.

Per difendere la ferrovia lo scorso 25 ottobre era stato organizzato un sit-in per impedire agli operai di procedere allo smantellamento dei binari. Anche la protesta, promossa dal Cub, ha avuto il suo effetto positivo mobilitando la classe politica ed amministrativa della città. Ora, tuttavia, comincia la parte più difficile perchè bisogna elaborare un progetto credibile e soprattutto trovare i canali di finanziamento.