Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1349
COMISO - 08/04/2008
Attualità - Comiso - L’intervento dell’amministratore delegato della Sac

Maravigna sulle selezioni
all´aeroporto: "Decidiamo noi"

"Quali sono stati i criteri della Adecco? Noi abbiamo un’esperienza ventennale nel settore e sappiamo scegliere" Foto Corrierediragusa.it

« Avrei preferito non essere tirato per i capelli dai candidati di destra e di sinistra, e svolgere invece serenamente il mio lavoro su cui nessuno può o deve garantire legalità e trasparenza, poiché per questi due principi , ho messo sempre a repentaglio la mia vita». Queste le parole del dott. Ivan Maravigna (nella foto), amministratore delegato della SAC, che in esclusiva ha rilasciato queste dichiarazioni per CorrierediRagusa.

Maravigna, venuto a conoscenza prima delle dichiarazioni di Alfano ( candidato PDL Comiso) e poi di Bellassai ( candidato PD-SA Comiso), ha risposto affermando: »quando qualcuno mi chiede se le 10 mila domande pervenute alla ADECCO, siano vincolanti per me, io ho l’obbligo di dire la verità e di rispondere di no. Non solo. Allora, tutte le altre circa 2000 domande pervenute ultimamente che fanno, vengono cestinate?»

Maravigna ha fatto anche un passaggio sulla eventuale formazione che dovrebbe fare l’agenzia interinale ADECCO, dicendo ancora: « innanzitutto, la società che rappresento, lavora nel settore aeroportuale da 20 anni, e sicuramente ha molta esperienza e competenza in merito alla formazione del personale idoneo a lavorare in una infrastruttura come il LaTorre, ma poi gradirei sapere, quando hanno avuto luogo i corsi di formazione, quanto sono durati, chi sono stati i docenti, quali gli orari di lezione,che tipo di colloqui sono stati effettuati e tante altre cose in merito al lavoro della ADECCO. Vorrei sapere anche quale procedura di trasparenza e di garanzia ha attivato il giudice Severino Santiapichi, persona che rispetto e di cui conosco le qualità umane e morali.»

Infine, aggiungendo che i veri nemici dell’aeroporto a Comiso, sono i comisani stessi che polemizzano su tutto anzicche lavorare seriamente e serenamente, Maravgna ha concluso le sue esclusive dichiarazioni affermando: « avrò sicuramente dei chiarimenti con Alfano e Bellassai, anzi se ci sono politici che vogliono chiarimenti da me, non devono fare altro che incontrarmi. Io devo solo svolgere il mio lavoro, in maniera corretta, senza che nessuno parli di eventuali azioni discrezionali mie, personali".