Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:41 - Lettori online 1016
COMISO - 01/11/2012
Attualità - Singolare iniziatva dell’unico gruppo attivo che vanta già oltre 7mila iscritti

Quali rotte per aeroporto Comiso?

Il sondaggio è indicativo delle eventuali esigenze di molti futuri fruitori dell’aeroporto Magliocco sulle rotte che si potrebbero individuare Foto Corrierediragusa.it

Si è concluso il singolare sondaggio (che non pretende di essere istituzionalizzato) effettuato su Facebook dal gruppo «Aeroporto Comiso», unico gruppo attivo che vanta già oltre 7mila iscritti. Il sondaggio è tuttavia indicativo delle eventuali esigenze di molti futuri fruitori dell’aeroporto Magliocco sulle rotte che si potrebbero individuare. Questi i risultati:

ROTTE NAZIONALI: 5
1. Comiso - Napoli con 48 preferenze
2. Comiso- Pisa con 36 preferenze
3. Comiso - Fiumicino con 34 preferenze
4. Comiso - Milano con 31 preferenze
5. Coiso - Alghero con 26 preferenze

ROTTE INTERNAZIONALI: 3
1. Comiso - Londra con 43 preferenze
2. Comiso - Bruxelles con 27 preferenze
3. Comiso - Parigi con 20 preferenze


L´affluenza al gruppo "Aeroporto di Comiso" (unico gruppo attivo) per le votazioni del primo turno è stata molto positiva contando ben mille 488 voti. Per quanto riguarda l´affluenza al secondo turno hanno partecipato al sondaggio sulle rotte nazionali 248 utenti, mentre per le tratte internazionali gli utenti che hanno votato sono stati 131 per un totale di 379 votanti al secondo turno.

Chiare sono state le volontà di tantissimi utenti e soprattutto viaggiatori che tramite questo sondaggio hanno espresso il desiderio di poter viaggiare più comodamente e a prezzi ragionevoli per Napoli o Pisa o Fiumicino e per le tratte internazionali per Londra, Bruxelles e Parigi. Gli amministratori del gruppo (Marco Giuliana, Mario Visaloco, Salvo Gurrieri) hanno dichiarato : «Possiamo, in qualità di amministratori, ma prima ancora di utenti e viaggiatori, assicurare che i risultati di questi sondaggi verranno portati a chi di competenza e quando si concretizzeranno i colloqui per stabilire le rotte, siamo fiduciosi che le nostre proposte verranno certamente prese in considerazione».


@Camelot
03/11/2012 | 15.24.34
Troppo avventuroso

Comiso-Pedalino? no, una tratta del genere è obiettivamente fuori dalla portata viste le attualità potenzialità economiche, imprenditoriali e manageriale del nascente aeroporto. E´ un rischo che l´attuale management non sarebbe in grado di assumersi. Vedrei molto meglio la rotta Comiso-Bellona, con un buon traffico estivo.


Ma Dai !!!
03/11/2012 | 3.45.52
Camelot

Il sondaggio e´ stato manipolato.
Sicuramente al primo posto i comisani metterebbero la tratta COMISO-PEDALÌNO.


02/11/2012 | 22.20.43
francesco

troppo bello se´ c´i fosse comiso new york non farei uso del ponte di messina, una bella sorpresa di hallwin.


Perché?
02/11/2012 | 16.37.17
Elianto

Complimenti a tutti! Quanti esperti di gestione aeroportuale! Voli di linea, addirittura voli internazionali, nordeuropa, asia, americhe e africa. Turismo enogastronomico e scemenze varie di cui si riempiono la bocca cosiddetti politici locali. Ma ragazzi, perché mai un cittadino del nordeuropa, proveniente da luoghi civili ed evoluti, dovrebbe mettere piede da noi, vale a dire in uno dei posti più brutti del mondo. Mare inquinato dalle petroliere; spiagge con le serre a venti di distanza; litorali sconquassati da decenni di abusivismo edilizio selvaggio; strutture di ricezione inesistenti; esercenti che non offrono merci e servizi ma ti rapinano senza l´accortezza di copriri almeno il viso. Ma lasciamo andare la gente in luoghi decenti non in posti a paesi profontamente incivili come i nostri.


PERUGIA-COMISO
01/11/2012 | 19.21.41
GIUSEPPE

io proporrei un volo Ryanair Perugia-Comiso considerando che la Ryanair non arriva a Catania e manca un volo nazionale che dal centro d´Italia porti all´estremità orientale della sicilia, in considerazione che Perugia è un aereoporto in via d´espansione dove vola la Ryanair.Altrimenti si incrementano sempre le stesse rotte ed i stessi aereoporti.