Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 920
COMISO - 23/06/2012
Attualità - La giunta comunale ha deliberato quali saranno i servizi incompatibili

Dissesto Comiso, scure su refezione scolastica e altro

La delibera, prevede inoltre il ridimensionamento del servizio di assistenza agli anziani, fino al 30%

La giunta comunale ha deliberato quali saranno i servizi incompatibili con il bilancio riequilibrato. Tra i tagli previsti, anche la compartecipazione del 40% dei cittadini, ad alcuni servizi a domanda individuale, come ad esempio la refezione scolastica.

La delibera, prevede inoltre il ridimensionamento del servizio di assistenza agli anziani, fino al 30%. Si prevede inoltre la soppressione dell’asilo nido, del trasporto urbano, dello scuolabus che sarà limitato solo alle zone periferiche ed alle contrade, la dismissione di tutti gli affitti per uffici comunali, che saranno allocati in edifici di proprietà comunale.

Inoltre, saranno affidati a gestione esterna tramite bando di gara : il teatro Naselli, il foyer e l’auditorium, la piscina comunale ( per la quale è stato già fatto il bando di affidamento per 5 anni ) ed il parcheggio dell’ex arena Sicilia, mai operativo fino ad oggi, benché già completo da tempo. Nella delibera tutta via, non è fatta menzione di quanto gravassero questi servizi sulle casse del comune, e di quanto sarà il reale risparmio una volta soppressi.