Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1504
COMISO - 25/02/2008
Attualità - Comiso - Iniziativa del dirigente scolastico Roccaro

Comiso: Psicologa al "Carducci"

"Per essere più vicini ai giovani" Foto Corrierediragusa.it

Con i giovani e per i giovani. Questa l’iniziativa del preside del liceo «G. Carducci» di Comiso. Uno psicologo, la dott.ssa Ragusa, incontra i genitori, in diversi appuntamenti, per discutere con gli attori dell’agenzia educativa numero uno, cioè con la famiglia, e parlare di tutte le problematiche legate alla fascia di età compresa tra i 14 ed i 18 anni.

Un’età, a detta di Corrado Roccaro, preside del liceo, nella quale i ragazzi subiscono un cambiamento, una metamorfosi che purtroppo li espone a comportamenti diversi da quelli normali, con eventuali legami alle devianze ormai fin troppo diffuse tra i giovani.

Roccaro ha ribadito la necessità di dialogare oltre che con i ragazzi, soprattutto con le famiglie che sono il presupposto di ogni monitoraggio sociale e scolastico. Il preside ha anche affermato che sino ad oggi ha riscontrato una notevole collaborazione da parte delle famiglie degli studenti che frequentano il liceo classico, scientifico e l’istituto di ragioneria.

« Vogliamo che i giovani si sentano seguiti e protetti nell’ambito scolastico» ha concluso Roccaro, « che vengano a scuola perché la considerano uno spazio comune e aggregativo, e non inquisitorio e passivo.»