Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 1030
COMISO - 26/04/2012
Attualità - Con decreto del 19 aprile 2012. La commissione ricevuta dal Prefetto

Nominati i 3 commissari per gestire il Comune di Comiso

La nomina della commissione è stata comunicata questa mattina al sindaco Giuseppe Alfano da parte della Prefettura di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Sono stati nominati i tre commissari prefettizi che dovranno gestire la situazione debitoria del Comune di Comiso. Al prefetto di Ragusa Giovanna Cagliostro è stato infatti notificato il decreto del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che su proposta del ministero dell´Interno, nomina i tre commissari che dovranno anche provvedere alla adozione dei provvedimenti necessari per l´estinzione dei debiti.

La commissione è composta da Teresa Pace, dirigente del settore Ragioneria presso la Prefettura di Catania, Isabella Giusto, funzionario economico finanziario presso la Questura di Ragusa e Rosario Cardì, funzionario economo della Prefettura di Catania.

La nomina della commissione è stata comunicata questa mattina al sindaco Giuseppe Alfano da parte della Prefettura di Ragusa e i componenti sono stati presentati al primo cittadino dallo stesso prefetto Cagliostro. I tre commissari si insedieranno nei prossimi giorni.

«Si tratta di tre commissari di notevole esperienza e indiscussa professionalità ai quali esprimo, anche da parte dell´intera Giunta municipale, la piena fiducia – ha commentato il sindaco Alfano - Con la nomina dei commissari si apre la gestione del pregresso debitorio che vedrà soddisfatti, nei modi e nei tempi previsti dalla legge, i creditori dell´Ente. Per quest´ultimo, si apre, parimenti, una nuova fase che ci permetterà, liberi dai vincoli imposti da una situazione debitoria ereditata dalla precedente Amministrazione, di focalizzare al meglio le esigenze della città».

I COMMISSARI RICEVUTI DAL PREFETTO
Il Prefetto Giovanna Cagliostro ha ricevuto nel suo ufficio i componenti della Commissione Straordinaria di Liquidazione del Comune di Comiso di cui all’articolo 252 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, nominati dal Presidente della Repubblica con decreto dello scorso 19 aprile a seguito della deliberazione di dissesto adottata da quell’Ente.

Il Prefetto ha provveduto alla consegna di copia del provvedimento di nomina della Commissione al Sindaco di Comiso Giuseppe Alfano e - nel rallegrarsi con i componenti per l’importante incarico - ha voluto formulare i migliori auguri di buon lavoro, sottolineando l’importanza della massima collaborazione istituzionale ed assicurando in tal senso la propria disponibilità per ogni eventuale esigenza connessa allo svolgimento dei delicati compiti previsti.

Nella foto il municipio di Comiso