Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1071
COMISO - 16/06/2011
Attualità - Passi avanti per il Magliocco di Comiso

Aeroporto civile, verso il passaggio del terreno al Comune

Incontro importante fra il sindaco Alfano e il generale del ministero Difesa Concetto Puglisi
Foto CorrierediRagusa.it

Un ulteriore passo avanti nelle procedure finalizzate all’apertura del Magliocco. Si è tenuto infatti un incontro nella mattina di mercoledì tra il sindaco Giuseppe Alfano, i tecnici comunali, ed il generale Concetto Puglisi (nella foto) del ministero della Difesa per l’avvio della quarta fase operativa, conseguente al passaggio del terreno su cui sorge l´aeroporto.

Puglisi ha spiegato che apparentemente le fasi precedenti non sono state di grande rilevo, ma nei fatti «hanno contribuito a sbloccare tutto l’iter non solo per il trasferimento del sedime, ma anche per il passaggio di stato della struttura, da aeroporto militare a civile. Con l’incontro di oggi – ha continuato Puglisi, si è fatta una verifica delle cosiddette aree verdi ed aree rosse, quelle cioè comunali (verdi) e quelle statali (rosse) per potere effettuare una dettagliata identificazione catastale che, verosimilmente, sarà pronta per luglio. Si tratta in breve, di attività derivanti dal cambio di status dell´aeroporto di Comiso finalizzato a illustrare le attività topografiche, da svolgersi nella stessa giornata di oggi, riguardanti il sopralluogo e la ricognizione delle aree oggetto del successivo trasferimento alla competenza del Demanio della Regione siciliana». A margine dell’incontro, il sindaco Giuseppe Alfano ha comunicato che il primo sopralluogo della struttura ha dato esito positivo, quindi si procederà a breve agli altri.