Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 855
COMISO - 14/06/2011
Attualità - Seduta consiliare con un solo punto che è stato ritirato: il bilancio consuntivo 2010

Consiglio su consuntivo bilancio, rinvio sine die

Dopo la relazione dell’assessore Dante Di Trapani, la richiesta di rinviare di circa 20 giorni la trattazione dell’argomento

Seduta consiliare deludente. I tanto attesi risvolti tragici per l’amministrazione Alfano, sono rinviati di 20 giorni….forse ! Appena finita la relazione dell’assessore al Bilancio, Dante Di Trapani, sul bilancio consuntivo che l’amministrazione ha chiuso con un lieve avanzo di 17 mila euro, i consiglieri di opposizione hanno presentato un documento «pregiudiziale». Il documento invita il sindaco e la giunta a provvedere alla rimozione delle cause di «non sufficiente attendibilità del rendiconto», dicitura questa, riportata nella relazione dei revisori dei conti.

Secondo quanto descritto in questo documento, mancano ancora i bilanci consuntivi delle due istituzioni, la Fiume e l’ Isproa, per cui la richiesta fatta dai consiglieri è quella di provvedere al riaccertamento dei titoli giuridici dei residui antecedenti al quinquennio, all’inserimento in bilancio degli oneri differenziali prodotti nel 2010 a contratti di finanza derivata, all’inserimento dell’elenco di tutti i debiti fuori bilancio e dell’attestazione di inesistenza di altri.

La proposta di ritiro fatta da Salvo Zago, capogruppo del Pd, è stata votata all’unanimità dai 20 consiglieri. Zago ha spiegato questa proposta, dichiarando che «si tratta di un atto di responsabilità dell’opposizione, nei confronti di tutta la città che, altrimenti, con la bocciatura del consuntivo, avrebbe subito ripercussioni di gravissima portata».