Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 991
COMISO - 24/05/2011
Attualità - Il futuro del Magliocco ancora una volta discusso a Roma

Aeroporto: la certificazione di agibilità nel vertice romano

Presenti tra gli altri il sindaco Giuseppe Alfano, e il delegato della Tecno Ingineering 2 C di Roma che ha realizzato l’infrastruttura, ingegnere Biagio Picarella

Si è svolta ieri mattina a Roma presso la sede dell´Enac una riunione finalizzata al rilascio della certificazione di agibilità dell´aeroporto «Vincenzo Magliocco» di Comiso, presenti tra gli altri il sindaco Giuseppe Alfano, e il delegato della Tecno Ingineering 2 C di Roma che ha realizzato l´infrastruttura, ingegnere Biagio Picarella. L´Enac ha espresso la sua soddisfazione in ordine alla parte documentale già presentata riguardante l´area air side dell´aeroporto. E´ stata pertanto fissata una prima visita ispettiva all´aeroscalo comisano da effettuarsi allo scopo di rilasciare la certificazione di agibilità di cui si tratta.

«E´ un importantissimo passo avanti verso l´apertura dell´aeroporto – ha dichiarato il sindaco Alfano – e salvo impedimenti, nei giorni compresi dal 7 al 9 giugno prossimo la Commissione agibilità dell´Enac effettuerà una sua visita al «Magliocco» per la verifica sul campo e il conseguente rilascio dell´agibilità per quanto riguarda la parte air side dell´infrastruttura». Seguirà una seconda visita ispettiva entro le successive due settimane per le verifiche riguardanti l´aerostazione, ossia la parte land side. Questo atto è elemento propedeutico ed essenziale per rendere operativo l´aeroporto e la sua consegna alla società di gestione.