Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 335
CHIARAMONTE GULFI - 14/06/2016
Attualità - All’attore palermitano per «le sue attitudini umane ed artistiche di grande profilo"

Pirrotta per "Terra matta" cittadino di Chiaramonte

Enzo Trantino e Giorgio Chessari hanno invece tratteggiato la figura e l’opera di Vincenzo Rabbito Foto Corrierediragusa.it

Ha reso noto il nome di Chiaramonte in tutto il mondo portando in scena «Terra matta». Il fortunato adattamento teatrale tratto dall’autobiografia di Vincenzo Rabito ha avuto in Vincenzo Pirrotta il suo elegante interprete e la città gli è stata riconoscente. Il sindaco Vito Fornaro ha conferito all’attore la cittadinanza onoraria (foto) per «le sue attitudini umane ed artistiche di grande profilo, per avere contribuito in modo decisivo a valorizzare la figura del nostro concittadino di cui ha curato l’adattamento teatrale e interpretato in diversi teatri sparsi nel mondo, il ruolo di attore protagonista», come si legge nella motivazione.

Vincenzo Pirrotta è palermitano ed appartiene alla tradizione tutta siciliana dei «cuntisti». E’ stato allievo di Mimmo Cuticchio ed ha lavorato con registi come Giancarlo Sbragia, Giancarlo Sepe e Gabriele Lavia. Dopo la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria Vincenzo Pirrotta haa visitato il centro storico della città ed ha poi tenuto una conferenza alla sala Sciascia parlando della sua esperienza di attore. Enzo Trantino e Giorgio Chessari hanno invece tratteggiato la figura e l’opera di Vincenzo Rabbito.