Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 768
CHIARAMONTE GULFI - 26/08/2011
Attualità - Celebrazione molto sentita

Chiaramonte in festa per il patrono San Vito

La festa anche quest’anno avrà un prologo alquanto interessante Foto Corrierediragusa.it

La festa del Patrono San Vito solitamente chiudeva l’estate, vuoi da un punto di vista meteorologico, vuoi per gli eventi estivi. Ma non quest’anno, visto il gran caldo e considerato che il due settembre la cittadina montana ospiterà il tanto atteso concerto della prestigiosa Banda dei Carabinieri. La festa in onore del patrono, anche quest’anno avrà un prologo alquanto interessante. Stasera, venerdì 26 agosto, il Comitato dei festeggiamenti, diretto da Vito Alescio, proporrà la riuscitissima manifestazione per ricordare i chiaramontani che si sono distinti.

Tra questi il Sindaco dei primi due decenni del novecento, Giuseppe Nicastro, nonno dell’attuale primo cittadino. Un uomo di grande spessore umano e politico che ha lasciato nei contemporanei una traccia indelebile, per la sua generosità. Altro chiaramontano di gran prestigio, l’ing. Giuseppe Gafà, al cui nome sono da ascrivere importanti opere pubbliche e l’attuale sviluppo urbanistico della cittadina iblea. Parte dei suoi lavori, grazie all’apprezzabile iniziativa dell’Amministrazione comunale, che li ha ricevuti in dono dalla figlia Rosina, sono esposti al Palazzo di Città e lo resteranno fino al 25 ottobre prossimo.

Altro riconoscimento per il Fratelli Schembari, titolari delle omonime Autolinee che dal secondo dopoguerra hanno rotto il secolare isolamento geografico di Chiaramonte Gulfi. Per ultimi «Gli Amici del Teatro» una compagnia di teatro dialettale che non conosce frontiere e che ha portato la cultura siciliana ovunque. Tra un riconoscimento e un altro, la buona musica del gruppo «Gira Vota e Furria» che presenterà un repertorio accattivante. Sabato, invece, sul palco di Piazza Duomo si esibirà il noto cabarettista Pippo Franco e le Cover Band di Laura Pausini ed Eros Ramazzotti, per uno spettacolo veramente di gran livello. Il clou dei festeggiamenti sarà domenica 28 agosto con l´emozionante uscita serale del simulacro di San Vito dalla Chiesa Madre e la processione per le vie di Chiaramonte accompagnata dalle due bande musicali cittadine. Da non perdere i fuochi pirotecnici di mezzanotte visibili dal Balcone di Sicilia.