Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 707
CATANIA - 17/12/2013
Attualità - Lo scalo catanese è operativo da stamane ma si registrano ritardi in partenza ed arrivo

Aeroporti Catania e Comiso aperti, eruzione Etna in netto calo

La situazione dovrebbe normalizzarsi in corso di giornata dopo la chiusura per 36 ore dello scalo Foto Corrierediragusa.it

Fontanarossa e Comiso sono di nuovo operativi. I due scali dopo oltre 36 ore di chiusura per l´emergenza eruzione dell´Etna sono stati infatti riaperti al traffico. Lo spazio aereo sopra il capoluogo etneo è stato riaperto dall´unità di crisi della Sac dopo la comunicazione da parte dell´Ingv della fine dell´emissione di cenere vulcanica nell´atmosfera. Il primo aereo ad atterrare è stato della Ryanair proveniente da Bergamo, seguito da Meridiana proveniente da Linate.Nel corso della giornata la situazione dovrebbe normalizzarsi visto che alcuni voli sono stati dirottati, cancellati o hanno subito ritardi sia in partenza sia in arrivo.

La ventesima eruzione sull´Etna, cominciata tre giorni fa con un´intensa e prolungata attività stromboliana e una costante emissione di cenere lavica sembra dunque avviata alla fase finale. Dalle telecamere del sistema di sorveglianza dell´Ingv si osserva la presenza di due colate che emergono dal nuovo cratere di Sud-Est e si dirigono verso la desertica Valle del Bove. Ma non si notano, al momento esplosioni e bagliori dalla ´bocca´ e l´ampiezza del tremore nei condotti interni del vulcano, che segnalano la risalita del magma, è in netto calo, avvicinandosi a valori medio-bassi.

L´eruzione dell´Etna per oltre 36 ore ha bloccato il traffico aereo sulla Sicilia orientale. Sono stati 101 i voli cancellati nell´aeroporto di Catania ieri per l´emissione di cenere lavica dal nuovo cratere di Sud-Est: 55 in partenza e 46 in arrivo. Sono stati invece 9 i voli dirottati su Palermo. Due aeromobili dell´Alitalia, ieri pomeriggio, hanno compiuto altrettanti voli sostitutivi, inizialmente previsti da Catania, dall´aeroporto di Comiso con destinazione Roma.