Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1226
CATANIA - 19/11/2012
Attualità - Una serata dedicata al meglio di ciò che la Sicilia produce

Metti una sera a cena da Marella con "Wossia"

Protagonisti indiscussi della serata "Wossia", il würstel di pollo prodotto da Avimecc, e la birra artigianale del birrificio Rocca dei Conti di Modica Foto Corrierediragusa.it

E´ stata una serata dedicata al meglio di ciò che la Sicilia produce, ovvero alla eccellenza del gusto, con una forte connotazione modicana, la serata evento a palazzo Biscari di Catania che ospita il museo atelier della stilista catanese Marella Ferrera.

Protagonisti indiscussi della serata "Wossia", il würstel di pollo prodotto da Avimecc, e la birra artigianale del birrificio Rocca dei Conti di Modica rappresentato da Luca Modica. La serata vantava inoltre la prestigiosa partecipazione della Antica Dolceria Bonajuto con Pierpaolo Ruta e la vetreria artistica Godot con Alessandro Di Rosa e la sua linea di piatti Thalass. Andrea Graziano, reduce dei successi del "food days 2012" e promotore della serata, rendendo protagonista il wurtsel Wossia, il wurtsel tutto siciliano, ha voluto sfidare ogni convenzione riuscendo in un connubio che a primo acchito sembrava quasi impossibile: offrire hotdog, che per definizione sono molto easy e preferiti da un pubblico molto giovane, nel corso di una serata elegante e di grande fascino.

Entusiasta la padrona di casa, Marella Ferrera, che, nell´ospitare la serata evento, dopo aver gustato "l´oddog siciliano", come è stato ribattezzato, non ha lesinato complimenti ed apprezzamenti per il prodotto Wossia, e la sottostante idea, che rivoluziona il modo di intendere il würstel e il relativo uso in cucina.

Altissimo il gradimento del pubblico che, consumando tutte le scorte, ha dimostrato nel migliore dei modi di apprezzare oltremodo il wurtsel siciliano e la birra artigianale Tarì. Soddisfazione per il grande successo della serata è stata espressa da Paola Leocata di Avimecc che, assieme all´amministratore delegato dell´azienda Michele Leocata, ha creduto nella forte potenzialità che il connubio tra le eccellenze modicane avrebbe potuto produrre, e che ieri, nella suggestiva cornice di palazzo Biscari, assieme a Marella Ferrera, ha potuto raccogliere i frutti della sua intuizione.