Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1082
CATANIA - 09/10/2012
Attualità - Lo scalo catanese resterà chiuso dal 5 novembre al 5 dicembre per lavori sulla pista

Chiusura Fontanarossa: il piano dei voli da Sigonella

L’Alitalia e Air One stanno contattando tutti i passeggeri coinvolti dal cambiamento dei voli da e per Catania, comunicando loro soluzioni di viaggio alternative

La chiusura dell’aeroporto di Fontanarossa dal 5 novembre al 5 dicembre ha imposto all’Alitalia un cambiamento del piano operativo dei voli. Resta confermato che il check in sarà effettuato presso i banchi dello scalo catanese e che i passeggeri saranno trasferiti in pullman a Sigonella.

I tempi per i passeggeri si allungheranno perché alle normali procedure per l’accettazione, la consegna dei bagagli e l’imbarco bisognerà aggiungere almeno 45 minuti, ovvero il tempo necessario per il trasferimento da Fontanarossa all’aeroporto militare. L’Alitalia ha inoltre comunicato il nuovo piano operativo dei voli reso necessario dalla capacità limitata dell´aeroporto di Sigonella che può gestire al massimo 4 arrivi e partenze in un´ora. I voli Alitalia e Air One operati su Catania da e per Roma, Milano, Torino e Pisa saranno spostati presso l´aeroporto militare di Sigonella , mentre i collegamenti del Gruppo da per gli altri aeroporti italiani saranno garantiti con voli in coincidenza dai principali scali di Alitalia e di Air One".

L´Alitalia e Air One stanno contattando tutti i passeggeri coinvolti dal cambiamento dei voli da e per Catania, comunicando loro soluzioni di viaggio alternative. La compagnia, inoltre, ha istituito un numero verde dedicato 800650055, operativo 24 ore su 24, per offrire ulteriori informazioni ed assistenza ai passeggeri. Per i passeggeri Air One, invece il numero da contattare è 091-2551051.

L’Alitalia assicura che tutti i passeggeri in possesso di prenotazione confermata e di biglietto emesso sui voli interessati dalla cancellazione potranno scegliere tra il re-booking senza penale o il re-routing senza penale nella stessa classe di prenotazione o nella prima immediatamente superiore e disponibile da aeroporto alternativo.

I clienti di Alitalia e di Air One potranno scegliere anche il rimborso totale del biglietto senza penale. Il rimborso sarà garantito anche ai passeggeri in possesso di un biglietto open, ovvero senza prenotazione".