Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 19 Settembre 2018 - Aggiornato alle 12:41
VITTORIA - 13/09/2018
Attualità - Per 3 volte in pochi mesi è stata divelta e vandalizzata

Scoglitti: ripristinata la panchina rossa che era stata rubata

Per iniziativa dell’associazione "Il Filo di Seta", è simbolo della violenza sulle donne Foto Corrierediragusa.it

Riposizionata sullo stesso sito la panchina rossa. In Piazza Sorelle Arduino nella frazione di Scoglitti le socie dell’associazione «IL Filo di Seta» (foto), impegnate nella prevenzione contro la violenza sulle donne hanno ancora una volta voluto testimoniare la loro presenza. La panchina, già da tempo imbrattata e vandalizzata, era stata rubata. Una ferita che è stata rimarginata grazie all’impegno dell’associazione presieduta da Rosa Perupato.

Dice la presidente: «La panchina rossa è un segno tangibile dell´assenza di tante donne morte per mano di un uomo che diceva di amarle. La sua collocazione in un posto pubblico serve per sensibilizzare la cittadinanza a questo triste fenomeno. La panchina da subito ha creato qualche mal di pancia dato che per tre volte è stata divelta e poi fatta scomparire. Un insieme di gesti che fa capire come ci sia ancora molto da fare ed educare».