Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 16 Luglio 2018 - Aggiornato alle 1:07
VITTORIA - 09/05/2018
Attualità - Polizia in lutto

E´ morto a 59 anni il questore Marcello Guglielmino

Lascia la moglie e tre figli Foto Corrierediragusa.it

Fu in trincea a Vittoria, dirigendo il commissariato con grande coraggio e professionalità, durante gli anni di piombo in cui fu versato parecchio sangue nella guerra di mafia tra esponenti della Stidda e di Cosa nostra: è il questore Marcello Guglielmino, morto a 59 anni per una grave malattia. La polizia è in lutto. Guglielmino è stato un simbolo per la città ipparina, quando fu scossa da uno dei suoi periodi più bui della faida tra clan, poi sfociata nella tristemente famosa strage di San Basilio, con la mattanza verificatasi quel fatidico 2 gennaio 1999 all’interno del bar Esso.

Guglielmino era direttore del Centro di addestramento della polizia di Cesena. Dopo il commissariato di Vittoria aveva diretto anche l’ufficio anticrimine della questura di Catania prima della promozione a questore nel 2016. Il questore Guglielmino lascia la moglie e tre figli. A loro le più sentite condoglianze di Corriere di Ragusa.