Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 23 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 17:26 - Lettori online 791
VITTORIA - 29/09/2008
Attualità - Vittoria - Una zona intera senza cassonett

Vittoria: la discarica di c.da Miccichè

Eppure i residenti pagano regolarmente la Tarsu al comune Foto Corrierediragusa.it

Una discarica abusiva "lunga" decine di metri in Contrada Miccichè, zona di confine tra il comune di Comiso e quello di Vittoria. Riceviamo la segnalazione della residente N.B. : « non ce la facciamo più". Basterebbero le immagini a dire tutto, ma andiamo più a fondo nella vicenda.

Fino all’anno scorso, nella zona erano stati allocati dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti, ma inspiegabilmente, ora non ci sono più. Il tratto in questione ricade nel comune di Vittoria. Una enorme discarica maleodorante, a pochissimi metri dalle residenze stagionali e non , appena all’imbocco della strada. Gli abitanti sono ormai esausti di vedere molte vetture, passare di là e scaricare di tutto a tarda sera. Addirittura, dal racconto della signora, durante la notte arrivano anche furgoncini e moto api che scaricano salotti, materassi, televisori ed inerti anche pericolosi.

Le mosche e gli insetti la fanno da padroni. "Non possiamo nemmeno aprire le finestre perché la puzza e le mosche ci assaltano" aggiunge la signora. Altre persone presenti hanno confermato ed aggiunto che pagano le tasse al comune di Vittoria e quindi non si spiega il motivo di tanta disattenzione.

Ma la discarica, non è nemmeno situata in un posto poco visibile, è sotto gli occhi di tutti. Ma soprattutto, sotto il «naso» di tutti.

La "veduta panoramica" della discarica abusiva