Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 20 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 9:12 - Lettori online 981
SCICLI - 06/05/2017
Attualità - Decisione del sindaco Giannone

A "Vigata" niente più auto: si va a piedi!

Per favorire l’incremento del già sostanzioso flusso turistico Foto Corrierediragusa.it

A "Vigata" niente più auto e nel centro storico si va a piedi. La giunta Giannone ha deciso di estendere la zona a traffico limitato nel centro storico di Scicli e Donnalucata. E´ stata data direttiva al comandante della polizia locale di predisporre una ordinanza con cui si estende la Ztl alla via Aleardi, su entrambi i lati, con relativo divieto di sosta anche nel quartier Fontana. Potranno accedere i residenti muniti di apposito pass. Il carico e scarico delle merci sarà consentito dalle 9 alle 11 del mattino. Anche in via Mormina Penna il carico e scarico sarà consentito dalle 9 alle 11. Ztl anche in via Castellana, la strada parallela alla via San Bartolomeo, affiancata a palazzo Fava.

A Donnalucata due nuove Ztl. Potranno accedervi i possessori di pass, e sarà consentito il carico e scarico merci dalle 9 alle 11. Si tratta di via Pirandello, dall´intersezione con via Merano fino all´intersezione con via Villa Glori, che cambierà il senso di marcia, con contestuale divieto di sosta sulla via Pirandello. E Ztl anche in via Doberdò e via Villa Medici, entrambe per i tratti compresi fra via la via Regina Margherita e via Curtatone.

Nel centro storico di Scicli la Ztl su via Nazionale sarà il sabato dalle 18 alle 24, la domenica e i festivi tutto il giorno. Le variazioni al Piano del Traffico saranno eseguite entro dieci giorni. La presenza turistica in costante aumento di questi giorni ha indotto l´amministrazione a intraprendere misure adeguate per rendere fruibile, e godibile, la città. Un vantaggio per tutti, residenti in primis.


bene così
10/05/2017 | 16.42.54
antonio

Non ho votato questo sindaco, ma comincia a piacermi.
Adesso ti prego un ultimo sforzo: sequestrare tutti i motorini rumorosi. Cominciando dal posto in cui li truccano