Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 858
SCICLI - 04/05/2017
Attualità - E’ stato il sindaco a consegnare simbolicamente il primo sacchetto ad un’anziana

A Scicli differenziata al via in centro storico e a Jungi

Nei prossimi giorni saranno predisposti controlli per verificare il rispetto delle norme Foto Corrierediragusa.it

A Scicli parte la raccolta differenziata. E’ cominciata la distruzione dei sacchetti biodegradabili ed è stato lo stesso sindaco Enzo Giannone a distribuire i primi kit. Il primo sacchetto è stato donato a una donna simbolo della città, la signora Stella Savà, classe 1937, 80 anni (foto), residente nel centro storico. Nei prossimi giorni associazioni, volontari impiegati comunali cominceranno la distribuzione dei sacchetti e inizierà un controllo capillare nei quartieri, da parte di alcuni dipendenti del Comune, che, insieme agli agenti della Polizia Municipale, verificheranno che i cittadini facciano una corretta raccolta differenziata.

Nella fase successiva, si passerà alle sanzioni pecuniarie per chi trasgredisce. A breve inizierà la distribuzione dei sacchetti biodegradabili nei quartieri di Scicli e Jungi. Nei giorni successivi sarà distribuito materiale informativo per aiutare gli utenti a osservare il calendario del conferimento. Sono queste le prime azioni di una più ampia e capillare operazione di sensibilizzazione ambientale che riguarderà tutta la città.