Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 16 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 0:57 - Lettori online 388
SCICLI - 25/10/2016
Attualità - Organizzato dall’associazione SEM da venerdì a martedì prossimi nel centro storico

A Scicli "Rubino" esalta valori e sapori del territorio

Previste escursioni verso le chiese rupestri, degustazioni, conversazioni su argomenti gastronomici Foto Corrierediragusa.it

Non solo degustazioni e assaggi, ma anche incontri, passeggiate e conversazioni. Il centro storico si prepara ad accogliere la quarta edizione di «Rubino» in programma da venerdì a martedì prossimi. L’edizione 2016, organizzata dall’associazione SEM, sarà caratterizzata da un impegno ancora più meticoloso per un’offerta che sia più completa e soddisfacente possibile, perché Rubino è esplorazione e rivelazione della tradizione e dell’eccellenza. Oltre ai tanti appuntamenti con le degustazioni enogastronomiche, programmate all’interno dell’expo dei vini e dei prodotti artigianali (domenica 30 e lunedì 31 ottobre), il programma prevede tanti appuntamenti di approfondimento di spiccato interesse. Sono previste passeggiate alla scoperta delle bellezze naturalistiche, paesaggistiche e monumentali, pilastri della memoria collettiva, con i «Cammini sacri di Scicli», organizzati dall’associazione Culturale Tanit Scicli. Sabato percorso «Le Chiese rupestri», un itinerario suggestivo che condurrà là dove la fede è scolpita da secoli nella roccia. Lunedì il «Cammino del Beato Guglielmo», un emozionante percorso che coniuga arte e storia, fede e devozione, leggenda e mito, snodandosi fra chiese barocche e viuzze medievali, dipinti sorprendenti e capolavori poco conosciuti.

Ci saranno anche le passeggiate ambientaliste di trekking in collina in collaborazione con Esplorambiente. Sabato alle 19 conversazione a Palazzo Busacca «Cibo e medicina, fra antichi rimedi e ricette popolari: il pomodoro», con successiva degustazione. Martedì alle 17 a Palazzo Busacca si terrà l’appuntamento «La Carta dei Sapori», una degustazione guidata di prodotti tipici di Scicli, con il supporto scientifico dello chef Giovanni Galesi. «La Carta dei Sapori» di Scicli è un elenco di prodotti, tra cui i grani antichi ma anche dolci e ricette, stilato e arricchito nel corso degli anni con l´associazione S.E.M., condiviso con Slow Food delegazione di Modica e con il Museo della Cucina Iblea. «Rubino» è anche musica e intrattenimento con concerti in via Mormina Penna nei giorni della manifestazione.