Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 19 Novembre 2018 - Aggiornato alle 11:38
RAGUSA - 31/10/2018
Attualità - La nomina di Mons. Cuttitta per l’attuale parroco della cattedrale di S. Giovanni

Don Giuseppe Burrafato è il nuovo vicario foraneo

Succede a don Salvatore Cannata, di recente nominato parroco a San Domenico Savio a Vittoria Foto Corrierediragusa.it

Don Giuseppe Burrafato (foto), parroco della cattedrale San Giovanni Battista e di Santa Maria delle Scale, è il nuovo vicario foraneo della zona di Ragusa. Lo ha nominato il vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta, dopo una consultazione con il clero del vicariato di Ragusa. Succede a don Salvatore Cannata, di recente nominato parroco a San Domenico Savio a Vittoria. Don Burrafato, è stato ordinato sacerdote nel giugno del 2001 ed è stato parroco a Monterosso a San Giovanni Battista e Maria SS. Assunta in Monterosso Almo e al Sacro Cuore di Gesù in Vittoria. Nel 2007 è stato nominato parroco della Parrocchia Beata Vergine Maria di Lourdes a San Giacomo. È stato direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale missionaria e membro del Consiglio diocesano per gli affari economici, e parroco della parrocchia San Nicola e rettore del Santuario Maria SS. di Gulfi a Chiaramonte.

Don Burrafato è parroco della cattedrale San Giovanni Battista e della parrocchia Santa Maria delle Scale a Ragusa Ibla ed è membro del Consiglio presbiterale, della Commissione per la formazione permanente del clero, del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Diocesano per i Sostentamento del Clero e vice direttore dell’Ufficio Amministrativo Diocesano.