Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 19 Novembre 2018 - Aggiornato alle 11:38
RAGUSA - 25/10/2018
Attualità - Apprezzato l’impegno concretizzato dal direttore Saverio Giunta

Non chiuderanno i centri operativi Inps di Vittoria e Modica

Scampati i paventati disagi per le piccole e medie imprese ed i pensionati Foto Corrierediragusa.it

«Abbiamo appreso con notevole soddisfazione dal direttore provinciale dell’Inps Saverio Giunta, fresco di promozione nella sede metropolitana di Palermo, che i centri operativi dell’istituto previdenziale di Modica e Vittoria non saranno chiusi e che, proprio in questi giorni, si sta cercando una sede adeguata, messa a disposizione dai Comuni, in cui poterli ospitare": si apre così la nota della Cna pensionati. "E’ stata una battaglia che, per conto delle piccole e medie imprese e dei pensionati da noi rappresentati, abbiamo condotto negli ultimi anni e che, finalmente, sembra vinta - aggiunge il presidente territoriale Antonino Cavallo (foto) - e siamo sempre più consapevoli che, al giorno d’oggi le imprese, subissate dagli impegni di carattere burocratico, e i pensionati per i loro servizi debbano essere messi nella condizione di potere espletare al meglio i relativi adempimenti. Ed è altrettanto ovvio che, nel caso in cui si fosse concretizzata la chiusura dei centri operativi di Vittoria e Modica, i disagi sarebbero stati molto pesanti da sostenere per le Pmi e i pensionati oltre che per le associazioni e i patronati che li rappresentano nelle aree interessate, non dimenticando che gli stessi, poi, si sarebbero riversati su Ragusa, rischiando - conclude la nota - di intasare la sede provinciale».