Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 22 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 14:15
RAGUSA - 02/10/2018
Attualità - Peggioramenti nel pomeriggio

Nella morsa del maltempo il territorio ibleo: Ragusa attiva il presidio di protezione civile

Si raccomanda prudenza negli spostamenti Foto Corrierediragusa.it

E´ nella morsa del maltempo il territorio ibleo: in riferimento al bollettino di condizioni meteo avverse il comune di Ragusa ha attivato il Presidio Operativo Territoriale di Protezione Civile dalle ore 15 di oggi, 2 ottobre 2018, per il monitoraggio dei punti critici. Una decisione assunta sulla previsione di precipitazioni da sparse a diffuse, a carattere di rovescio o temporale anche di forte intensità´, con frequente attività´ elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento lungo le coste, specie sulla Sicilia sud-orientale. Si invitano i cittadini, fin dalle prime ore del pomeriggio di oggi, a prestare la massima attenzione e cautela negli spostamenti fuori e all’interno della città.

La Protezione Civile segnala inoltre alla cittadinanza i siti, di seguito elencati, in cui potrebbero riscontrarsi maggiori criticità:

- Lungomare Andrea Doria
- Piazza Torre
- Via Monelli
- Via Addolorata
- Via Risorgimento (dal rifornimento Agip fino all’incrocio S.S. 194, dove si
segnala inoltre tratto ad una corsia)
- Bretelle laterali di Viale delle Americhe e sottovia Centro Commerciale Ibleo
- Via Archimede (zona Sacra Famiglia)
- Via Ettore Fieramosca all’altezza del sottovia S.S. 115
- SP 13 (Centopozzi – all’altezza del sottovia S.S. 115)
- S.S. 194 (da Ibla a Giarratana)
- Via Alfieri
- Zona industriale terza fase

MALTEMPO: IN ALLERTA LA POLIZIA LOCALE A VITTORIA E SCOGLITTI
In considerazione del maltempo che in queste ore sta colpendo il territorio, la Polizia municipale ha disposto che due pattuglie – una a Vittoria, l´altra a Scoglitti – perlustrino senza sosta il territorio, allo scopo di fronteggiare eventuali emergenze, segnalazioni o richieste di soccorso.
«Abbiamo subito attivato – dichiara il vice-Prefetto Giancarlo Dionisi – un servizio di pattugliamento su Vittoria e Scoglitti, in modo da far fronte in tempo reale a situazioni di emergenza o di pericolo. Le due auto della Polizia municipale in giro su tutto il territorio comunale monitoreranno costantemente la situazione e, laddove necessario, aiuteranno a risolvere eventuali problemi creati dal maltempo alla circolazione stradale e alla sicurezza».