Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 24 Settembre 2018 - Aggiornato alle 23:11
RAGUSA - 10/09/2018
Attualità - Il Libero Consorzio ha conferito incarico specifico

Sulle strade iblee si fa pulizia. Rimossi ingombranti e rifiuti

Polizia Provinciale attivata per un controllo più serrato per individuare eventuali trasgressori Foto Corrierediragusa.it

Pulizia sulle strade iblee. Il Libero Consorzio ha conferito incarico specifico ad una impresa siracusana perché siano rimossi rifiuti ingombrati e di varia natura dai cigli e dalle piazzole che delimitano le carreggiate. L’obiettivo è di ridare decorso ed assicurare pulizia soprattutto lungo le strade più battute dal turismo e che conducono ai villaggi turistici e i siti archeologici e attrattivi per i turisti. I primi interventi sono stati pianificati a cominciare Provinciale 13 Beddio-Tresauro-Piombo che porta al Castello di Donnafugata ma anche sulla 102 Cammarana-Scoglitti e 105105 Valentino-Puntare Scarse. Gli operai sono al lavoro da qualche giorno ed hanno rimosso quantitativi notevoli di materiale.

Il Commissario straordinario Salvatore Piazza aveva dato disposizione di accelerare le procedure di pulizia di questi siti anche per le diverse segnalazioni ricevute dai cittadini e fa appello alla civiltà di tutti affinché questi luoghi restino puliti per salvaguardare la bellezza del territorio. La Polizia Provinciale è stata attivata per un controllo più serrato nelle strade per individuare eventuali trasgressori che con i loro comportamenti deturpano l’ambiente.