Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Luglio 2018 - Aggiornato alle 1:00
RAGUSA - 24/06/2018
Attualità - Ci attende una estate afosa ma altalenante

"Bomba di caldo" dell’anticiclone "Caronte" a inizio luglio con 40°

Il caldo forte durerà poco, almeno in questa prima fase Foto Corrierediragusa.it

Già a partire dagli ultimi giorni di giugno, inizierà ad espandersi verso il Mediterraneo una bolla di aria calda di origine africana che, passando per la Spagna e le Baleari, punterà all’Italia a partire da sabato 30, per poi raggiungere l’apice della sua potenza proprio in coincidenza con la giornata di domenica 1° Luglio, con punte di 34/35 gradi nelle maggiori città italiane. Ma questa fiammata africana di caldo non è altro che l´anticiclone africano "Caronte", che prende il nome dal celeberimmo traghettatore dell’Ade nell’Inferno dantesco. Nei giorni successivi, ovvero tra lunedì 2, martedì 3 e mercoledì 4 luglio si toccheranno picchi straordinariamente elevati fino a 40° tra Sardegna e Sicilia. Ma quest’anno "Caronte il traghettatore", come è arrivato se ne andrà presto. Era solo di passaggio.

Antonio Sanò - Il meteo.it