Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 21 Giugno 2018 - Aggiornato alle 10:14
RAGUSA - 14/06/2018
Attualità - Cominciati già i lavori a Marina, si continuerà nelle aree verdi della città

Ragusa spende 608.000 euro per la cura del verde

Appalto di 3 anni per ridare decoro e assicurare pulizia Foto Corrierediragusa.it

Pulizia a tappeto del verde pubblico. L’amministrazione ha investito poco più di 600.000 euro per la manutenzione del verde nell’arco di tre anni. Gli operai della ditta appaltatrice sono già al lavoro a Marina per la scerbatura delle diverse aree e la manutenzione del verde pubblico. Tra gli interventi già attuati lo sfalcio, il diserbo e la sistemazione della villetta di via Pantelleria che è stata completata. Sempre a Marina sono stati eseguiti i lavori di scerbatura delle aiuole esistenti sul marciapiedi del Lungomare Andrea Dora, nel tratto compreso tra piazza Malta e l´area dell´ex depuratore e sono iniziati anche analoghi interventi lungo lo spartitraffico di via Caboto. In città, invece, sono già stati completati presso la villetta di via Stiela i lavori di pulizia generale delle aiuole e dei viali.

Il Servizio verde pubblico ha definito inoltre un piano di lavoro con un primo lungo l´elenco delle vie cittadine che quanto prima saranno sottoposte a tali interventi. Tra queste figurano: viale delle Americhe, via Schifani, via Dolomiti, via Forlanini, via Montecencio, via Bellarmino, via Falcone, via Canova. via Cagini, via Pio La Torre, viale Europa, via Licitra, via Mongibello, Via Olanda, via Impastato. A Marina si interverrà in prima battuta su via Pantelleria, via Matteo Ricci, Via Lo Iacono, Via Ottaviano, via Camogli.