Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 20 Maggio 2018 - Aggiornato alle 16:31
RAGUSA - 10/05/2018
Attualità - C’è anche l’area di sgambamento per cani

Consegnate al comune di Ragusa le opere di urbanizzazione

Tante le novità previste per l’area Foto Corrierediragusa.it

Sono state consegnate formalmente le opere di urbanizzazione relative al programma costruttivo in contrada Cisternazzi al comune di Ragusa, alla presenza del sindaco Federico Piccitto, del presidente del consiglio comunale Antonio Tringali, del responsabile del servizio comunale Verde Pubblico Emanuele Russo, del direttore dei lavori Armando Garzia e del geometra Gaetano Agosta in rappresentanza dell’impresa esecutrice dei lavori (foto). Nell’ampia zona oggetto degli interventi, delimitata da via Ramelli e da via Cultrone e adiacente all’ex fabbricato rurale di proprietà comunale, oggi recuperato e destinato a scuola per l’infanzia, sono state create un’area attrezzata per lo sgambamento dei cani recintata con rete metallica, la prima fruibile in città che si aggiunge alle altre due aree già esistenti a Marina di Ragusa, un’area destinata a verde pubblico livellata con materiale proveniente da scavi e un’area destinata sempre a verde pubblico rifinita con terra vegetale.

«L’amministrazione comunale provvederà quanto prima ad attrezzare quest’area che ci è stata consegnata - afferma il primo cittadino – e saranno impiantati manti erbosi, piante fiorite ed arbusti, installati giochi per bambini, arredo urbano ed impianti di illuminazione, restituendo così alla comunità uno spazio gradevole e funzionale, fruibile dai residenti e dai cittadini detentori di cani a cui si offre un servizio ricreativo per gli animali con la realizzazione - conclude Piccitto - della prima area attrezzata cittadina di sgambamento per cani».