Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 17 Gennaio 2017 - Aggiornato alle 21:24 - Lettori online 1481
RAGUSA - 05/05/2016
Attualità - Costerà un milione e mezzo di euro, finanziati da Dipartimento regionale per l’Energia

Nuova rete idrica in via Sant´Anna e dintorni

E’ il primo dei cinque progetti che l’amministrazione ha in cantiere per migliorare la condotta Foto Corrierediragusa.it

Nuova condotta idrica nel centro storico superiore Un appalto per il rifacimento della conduttura è stato aggiudicato e riguarda la via S. Anna e tutte le zone limitrofe. Il progetto esecutivo dell´importante opera pubblica è stato finanziato dal Dipartimento regionale dell´Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità e prevede una spesa complessiva di un milione e mezzo di euro. Si tratta di una dei cinque progetti programmati per ammodernare la rete idrica della città che è ormai vecchia ed inadeguata e registra perdite copiose. Oltre a Via S. Anna e zone limitrofe sono stati previsti interventi analoghi in Via Forlanini, via Psaumida, Corso Mazzini, Viale delle Americhe e nelle strade limitrofe a quelli che sono stati individuati come assi principali della città in cui operare. Dice l’assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Corallo: «Si tratta di lavori complessi ed importanti che ci consentiranno di contenere notevolmente le perdite che in atto si registrano nella vecchia rete in cui da decenni non si interviene, se non per riparazioni e rifacimento di piccoli tratti, in maniera così radicale».