Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 28 Aprile 2017 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 789
RAGUSA - 08/04/2008
Attualità - Ragusa - Annullata l’ordinanza del Tar di Catania

Aree Peep: via libera del Cga.
Gli alloggi popolari sono 834

Accolto il ricorso presentato dal comune di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa ha accolto il ricorso presentato dal comune di Ragusa per l´annullamento dell´ordinanza del Tribunale amministrativo regionale di Catania. I giudici etnei avevano disposto la sospensione della delibera del consiglio comunale riguardante l´individuazione delle aree di edilizia economica e popolare, nonché le deliberazioni consiliari di approvazione di diversi programmi costruttivi di varie cooperative ed imprese.

Alla luce di quanto deciso dal Cga, che ha annullato il provvedimento del Tar di Catania, l´amministrazione Comunale si propone adesso di attuare subito gli atti consequenziali, al fine di consentire alle cooperative la realizzazione degli interventi autorizzati.

Sono 834 gli alloggi di edilizia economica e popolare e offriranno una sistemazione decente ad oltre 3mila 200 persone. Il sindaco Nello Dipasquale (nella foto), da sempre favorevole ai piani Peep, aveva incassato il sostegno dei consiglieri di maggioranza, con l’approvazione delle dieci delibere aspramente contestate dal centro sinistra.