Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 21 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 1:23
POZZALLO - 18/09/2018
Attualità - Cambio della guardia

Alla capitaneria di porto arriva il comandante Milella

Cerimonia d’insediamento venerdì prossimo Foto Corrierediragusa.it

Venerdì prossimo avrà luogo la cerimonia militare di cambio Comando alla Capitaneria di Porto di Pozzallo, tra il Capitano di Fregata Andrea Zanghì, Comandante cedente, ed il Capitano di Fregata Pierluigi Milella (foto), Comandante accettante. Alla cerimonia prenderanno parte le massime Autorità militari e civili della Provincia, unitamente al Direttore Marittimo della Sicilia orientale, Contrammiraglio Gaetano Martinez. Il nuovo comadanante proviene dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto di Roma, dove è stato impiegato nel 6° Reparto Sicurezza della Navigazione. Si laurea in Giurisprudenza nel 1996 all´Università Cattolica di Milano, entra in servizio nel 1998 e dopo l’Accademia Navale, dal 1999 al 2003, ricopre l’incarico di Capo Sezione Gente di Mare ed Armamento e Spedizioni alla Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo e, successivamente, dal 2003 al 2007, come Capo Sezione Sicurezza della Navigazione della Capitaneria di Porto di Gallipoli. Dal settembre 2007 al settembre 2009 ricopre l’incarico di Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Nogaro in Provincia di Udine.

Dal 2009 fino ad oggi ha prestato servizio al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto a Roma, specializzandosi in sistemi di gestione delle organizzazioni complesse e dove ha rivestito, tra l’altro, la posizione di responsabile dell´Autorità Nazionale di Sorveglianza sul Mercato per la Direttiva 2014/90/EU sugli equipaggiamenti marittimi e di responsabile nazionale del sistema di gestione della qualità certificato Iso 9001 del Comando Generale del Corpo, in quanto Amministrazione marittima di bandiera.