Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 23 Settembre 2018 - Aggiornato alle 20:53
POZZALLO - 13/08/2018
Attualità - La struttura al lungomare Raganzino è già diventata luogo di aggregazione per i giovani

Per il campo da basket i Lions donano 2 canestri

Collaborazione fra associazioni del sociale e le pubbliche istituzioni Foto Corrierediragusa.it

Un campo da basket nuovo di zecca al lungomare Raganzino (foto) grazie alla collaborazione tra comune e i Lions Club di Modica. Il club service ha contribuito con due canestri nell’ambito del programma del distretto Lions Sicilia «cento piazze per lo sport» al fine di sensibilizzare i giovani ai valori dello sport, un progetto che è stato anche sostenuto dall’intervento di due aziende private. Il campo di basket è già diventato luogo di aggregazione con dei ragazzi che hanno improvvisato dei tornei, ancor prima della formale inaugurazione che si terrà nei prossimi giorni e ciò a conferma del successo dell’iniziativa.

«E’ un bell’esempio di collaborazione fra associazioni del privato sociale e le pubbliche istituzioni, entrambi al servizio delle comunità – afferma il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna -, abbiamo ulteriormente valorizzato il lungomare Raganzino, dopo i recenti interventi di arredo urbano e verde. Questo campo di basket accrescerà ancor più l’aggregazione giovanile in un quartiere in passato ingiustamente dimenticato».

«La donazione dei due canestri – dice il presidente del Lions club di Modica Luigi Giarratana - è un mezzo per poter promuovere valori positivi come unione, amicizia, gioco di squadra e sana competizione nei ragazzi». La realizzazione del campo di basket è stata coordinata da Giuseppe Azzaro per il Lions Club di Modica e dall’assessore allo sport Giuseppe Giudice .