Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 14 Agosto 2018 - Aggiornato alle 15:15
POZZALLO - 28/07/2018
Attualità - Viva emozione al momento della scoperta della stele nella struttura di via Follerau

Un centro sportivo intitolato a Calogero Agosta

Medico scomparso nel 1979, fu anche sportivo e fondatore del primo Tennis Club Foto Corrierediragusa.it

Giornata speciale per tutta la comunità pozzallese che ha ricordato con una solenne cerimonia Calogero Agosta, medico, scomparso il 25 luglio 1979 in un tragico incidente stradale. La cerimonia si è svolta presso il Centro Sportivo Comunale di via Follerau (foto) dove svolge la propria attività il Blu Tennis del presidente Giuseppe Donzella. Il centro sportivo porterà il nome di Calogero Agosta, conosciutissimo in città sia per il suo impegno politico ma anche per essere stato uno dei fautori della nascita del primo Tennis Club a Pozzallo.

Viva l´emozione al momento della scoperta della stele dedicata a suo nome fatta dal sindaco Roberto Ammatuna e dal vice sindaco Giuseppe Giudice. Presente la famiglia del compianto Calogero ed una rappresentanza di allievi e dirigenti del Blu Tennis che hanno voluto onorare al meglio la sua memoria. Intanto prosegue con successo il Torneo Fit Open Nazionale ´Calogero Agosta´ che si sta svolgendo sui campi pozzallesi diretto dal Giudice Arbitro Federale Marisa Fraglica e dal direttore del torneo Dario Mallia.