Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 10 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 19:55
MODICA - 27/09/2018
Attualità - L’associazione è stata costituita nel settembre del 1998

Esercitazione Protezione Civile per i 20 anni di Avcm

Istituito il campo base presso l’avio superficie Oasi del re Foto Corrierediragusa.it

L’ Associazione Volontari Città di Modica» (Avcm) festeggia i suoi primi 20 anni. E’ stata organizzata per il fine settimana una esercitazione, «Contea 2018», che avrà come campo base l’avio superficie Oasi del Re ed ospiterà tutte le delegazioni della Sicilia e le Associazioni e Gruppi Comunali della provincia di Ragusa e Siracusa. L’allestimento del campo sarà dotato di tende per l’accoglienza dei volontari, di cucina da campo, tenda o struttura adibita alle funzioni Tlc (Telecomunicazioni), tenda o struttura con funzioni di Posto Medico Avanzato, tende mensa, tenda o struttura con funzione Segreteria ed accoglienza, sala formazione, sala Briefing, bagni e docce. Il campo sarà visitato nella giornata di sabato dal dirigente generale regionale della Protezione Civile Foti.

Si tratta di un grande sforzo da parte dell’Avcm, di recente entrata a far parte dell´Associazione nazionale dei Vigili del Fuoco in congedo (ora con la denominazione ANVVFC-delegazione AVCM Modica), che nel corso degli anni ha dato il proprio contributo in varie emergenze nazionali ed internazionali con i propri uomini Avcm è stata presente in Albania per dare assistenza alla popolazione Kosovara, in Val D’Aosta, presso il comune di Fenis e Nus, durante l’alluvione del 2000. Mentre l’associazione cresceva, in contemporanea alle attività di Formazione e Informazione, i volontari sono stati coinvolti nelle attività di sostegno alle popolazioni che in questi anni sono stati colpite da diverse calamità naturali, tra cui: L’Aquila, Giampilieri, Amatrice, ed anche a Modica. Nell’ultimo decennio all’interno dell’associazione si sono create diverse specializzazione come: le telecomunicazioni, gruppo cinofilo e segreteria da campo.