Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 17 Luglio 2018 - Aggiornato alle 15:00
MODICA - 17/05/2018
Attualità - E’ stato consegnato alla città

Il primo "Asilo fuori le mura" è a Modica in contrada Zappulla

Altri 6 ne saranno realizzati in altrettante zone della città Foto Corrierediragusa.it

E´ stato consegnato alla Città di Modica in tempo per la bella stagione il primo «asilo fuori le mura» (foto), un’area ludica attrezzata per i più piccoli che sarà a disposizione degli alunni della scuola e dei residenti di contrada Zappulla. L’area, realizzata con fondi ministeriali, è la prima delle sei in programma su tutto il territorio modicano. Le altre saranno realizzate in contrada Cannizzara, a S.Marta, in Via Loreto Gallinara, Sacro Cuore (ex Antoniano) e Frigintini. «Negli orari scolastici – commenta il Sindaco Ignazio Abbate – saranno a disposizione delle scuole. Durante tutto il giorno invece potranno ospitare gli altri piccoli fruitori. I genitori potranno lasciare il proprio figlio in queste aree dove lavorerà del personale qualificato che, grazie alle convenzioni con gli istituti scolastici attigui, opererà sia al coperto che all’aperto. L’apertura è prevista dalle 8 alle 20. Grazie ai fondi che siamo riusciti ad intercettare a Roma, a breve tutti e sei gli asili fuori le mura saranno pienamente fruibili dalla popolazione. Questo è un grande risultato raggiunto - conclude il primo cittadino - grazie alla nostra intuizione che in molti stanno cercando di replicare nelle loro Città».