Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 19 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 16:25 - Lettori online 1118
MODICA - 30/12/2016
Attualità - L’apertura della stagione musicale promossa dalla Fondazione Teatro Garibaldi

Modica, Concerto di Capodanno al Teatro Garibaldi

Domenica 2 appuntamenti alle 18 e alle 21, si esibiranno anche tre giovani soprani Foto Corrierediragusa.it

Con il «Concerto di Capodanno» si apre la stagione musicale della Fondazione Teatro Garibaldi di Modica, la cui direzione artistica è affidata al maestro Giovanni Cultrera.

L’attesa per l’apertura del sipario sulla stagione ha registrato il tutto esaurito per il concerto delle ore 21 di domenica, per cui la Fondazione ha deciso di promuovere un’altra esibizione alle 18. Con la Civica Filarmonica di Modica, diretta dal maestro Francesco Di Pietro, si esibiranno tre giovanissimi soprani: Manuela Infalletta, Maria Grazia Caruso, Emanuela Sgarlata. I brani che saranno interpretati sono melodie famose della musica sinfonica della seconda metà d’Ottocento, dalla trascinante ouverture della «Cavalleria Leggera» di Suppè alla coinvolgente sinfonia dell’»Aroldo» di Verdi.

Dalla sinfonia de «Il Califfo di Bagdad del compositore francese Boieldieu all’intramontabile ed immancabile «Sul bel Danubio Blu» di Strauss. E poi ancora arie celebri d’opera che hanno portato la musica lirica italiana in tutto il mondo: dal Rigoletto di Verdi «Caro nome», dalla Sonnambula di Bellini «Ah! Non credea mirarti» e «Casta diva». Non poteva mancare, infine, un omaggio all’operetta con le famose arie «Tacea il labbro» e «Vilja» tratte da La Vedova Allegra di Lehar. La Civica Filarmonica di Modica e le tre giovanissime cantanti ci trascineranno in un imperdibile viaggio tra la musica sinfonica, lirica e l’operetta per salutare il nuovo anno. L’apertura della stagione concertistica è interamente dedicata alle nuove promesse musicali giovanili, una scelta che è stata fortemente voluta dalla direzione artistica e dal soprintendente per dare il giusto risalto agli artisti giovani che hanno già grande talento.

E’ attiva la prevendita al botteghino e online per la replica delle ore 18. Biglietteria (tel:0932 946991) e online http : // www . ciaotickets . com / evento / concerto– di- capodanno.