Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 16 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 23:31 - Lettori online 750
MODICA - 23/12/2016
Attualità - Il sindacato Ugl Polizia di Stato ospite dell’istituto

La polizia unita a... tavola al "Principi Grimaldi"

La serata è stata caratterizzata da un’atmosfera di grande serenità e cordialità Foto Corrierediragusa.it

Il sindacato Ugl Polizia di Stato è stato ospite giovedì sera dell’Istituto «Principi Grimaldi» di Modica in occasione della cena organizzata per lo scambio di auguri per le festività. Alla presenza della Segreteria Provinciale di Ragusa, e con la partecipazione degli iscritti all’organizzazione sindacale, la serata è stata caratterizzata da un’atmosfera di grande serenità e cordialità. Particolarmente gradito il messaggio di auguri e di buon lavoro inviato dal segretario nazionale, Valter Mazzetti, il quale ha voluto trasmettere, attraverso il Segretario Provinciale Generale Vincenzo Cavallo (nella foto al centro), i sentimenti di stima e affetto a quanti, in questo momento particolarmente difficile e delicato, assicurano la vicinanza alla gente con il loro lavoro fatto di sacrifici e di dedizione. «Un ringraziamento particolare – dichiara il segretario provinciale Cavallo – al Dirigente Scolastico Bartolomeo Saitta ed al Vicepreside Orazio Licitra, per aver saputo cogliere lo spirito dell’iniziativa che si inquadra in un più ampio scenario Istituzionale al centro del quale è posto il cittadino nella sua globalità. Apprezzamenti di rilievo vanno ai bravi allievi della scuola, sapientemente coordinati in cucina dallo chef prof. Giovanni Roccasalva ed in sala dal prof. Gianluca Sasso, protagonisti della parte enogastronomica della cena degli auguri.

Ma, in questo momento – afferma ancora Vincenzo Cavallo - non va dimenticata la quotidianità che, purtroppo, ci mette spesso a confronto con la dura realtà del nostro tempo. Ed è proprio in questi frangenti che il sindacato assume un ruolo fondamentale imperniato in una grande capacità di conciliare, in maniera saggia ed equilibrata, le diversificate esigenze del lavoratore e del datore di lavoro. E, allora, è doveroso ed opportuno augurare a tutta la comunità iblea, alle forze sociali e a tutte le altre Forze dell’Ordine - conclude Cavallo - un sereno Natale e un felice 2017".