Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 21 Maggio 2018 - Aggiornato alle 16:31
MODICA - 26/10/2012
Attualità - La società di gestione del cimitero ha recapitato le lettere ai cittadini

"Caro" loculo al cimitero: aumenti medi del 30%

Nella comunicazione della ScM, infatti, si indica che per due loculi è stato determinato il prezzo di 3.871 euro ed un ulteriore esborso di 399 euro per oneri amministrativi per un totale di 4.270 euro Foto Corrierediragusa.it

Una «botta» inattesa per quanti hanno prenotato un loculo presso il cimitero comunale di Piano Ceci (foto). La società di gestione, Servizi Cimiteriali Modica, cui è stato affidato per 26 anni con un progetto di finanza l’allargamento, la sistemazione e la manutenzione del cimitero in questi giorni ha recapitato ai potenziali acquirenti i prezzi per l’acquisto dei loculi. I cittadini hanno scoperto, loro malgrado che i prezzi sono lievitati del trenta per cento passando da una media di mille500 euro a due mila100 euro.

L’amministratore della Servizi cimiteriali Modica rassicura comunque i suoi potenziali clienti perchè la quota rimarrà «fissa ed invariabile». Tanto comunque lo stupore di quanti soprattutto avevano opzionato un loculo già dieci anni fa versando una quota di 700 euro. Si tratta di 1064 cittadini, le cui domande non ancora soddisfatte, attendono ancora una risposta. I soldi, tuttavia, non bastano più perché per acquisire la titolarità occorre sborsare altrettanto. Nella comunicazione della ScM, infatti, si indica che per due loculi è stato determinato il prezzo di 3.871 euro ed un ulteriore esborso di 399 euro per oneri amministrativi per un totale di 4.270 euro.

Quello che ha lasciato ancora più perplessi i destinatari della missiva è che la società vuole subito, sempre riferendosi a due locali, 2.599 euro quale acconto e soprattutto questi soldi devono essere versati entro cinque giorni pena il decadimento del diritto di prenotazione. Le sorprese per il potenziale acquirente tuttavia non finiscono qui perché nonostante la somma sia lievitata del 30 per cento l’obbligo del versamento è stato fissato entro cinque giorni. Non si potrà inoltre avere la disponibilità del loculo acquistato perché la consegna è prevista per il 15 ottobre del 2015. Bisognerà dunque attendere tre anni pieni augurandosi che nel frattempo non accada nulla di irreparabile.

Il progetto di finanza del cimitero di Piano Ceci prevede una spesa di poco più di 17 milioni mila euro ed una concessione per la gestione e la manutenzione di tutta l’area, ben 15 mila metri quadrati, affidata all’impresa titolare della concessione oltre alla costruzione di 12 mila loculi e 940 cappelle mortuarie a completamento del progetto. Alla luce delle comunicazione ricevute molti cittadini hanno cominciato a chiedere informazioni presso gli uffici comunali preposti ma qui gli impiegati hanno allargato le braccia perché la materia cimitero non è più di loro competenza visto che la convenzione con il comune ha trasferito tutte le competenze gestionali alla società che si è aggiudicata il progetto di finanza.