Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 16 Agosto 2017 - Aggiornato alle 15:14 - Lettori online 834
MODICA - 02/12/2010
Attualità - Modica: la denuncia del sindacato autonomo Isa

Non c´è metano, niente pasti caldi per i piccoli alunni

E’ una incredibile realtà la mancata attivazione dei centri di cottura comunali

Non c’è metano e le cucine non possono funzionare. Il sindacato autonomo Isa denuncia la mancata attivazione dei centri di cottura comunali che dovrebbero servire i pasti ai bambini delle scuole dell’obbligo della città. Il sindacato rileva anche che 14 lavoratori devono recarsi per questo motivo a Ragusa dove ha sede la ditta cui è stato affidato l’appalto per la preparazione dei pasti alla luce del fermo dei centri cottura comunali, dove peraltro mancano anche le certificazioni sulla sicurezza del luogo di lavoro.

L’Isa addebita al sindaco la responsabilità della situazione anche perché l’amministrazione aveva dato tutte le assicurazioni per la risoluzione del problema. La mancata attivazione delle cucine rischia inoltre di rendere inservibili i macchinari già acquistati con un investimento di 40 mila euro.