Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 10 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 23:40
ISPICA - 03/10/2018
Attualità - Lo rende noto il presidente del consiglio comunale Roccuzzo

Tracima per le piogge il canale del consorzio di bonifica

Una situazione non più sostenibile Foto Corrierediragusa.it

Sono bastate le prime e intense piogge autunnali per far tracimare nuovamente il canale circondariale del consorzio di bonifica (foto), creando disagi, degrado e soprattutto pericolo per gli automobilisti. E´ quanto denunciato dal presidente del consiglio comunale di Ispica Giuseppe Roccuzzo, che, in una nota, scrive che "La formazione del "tappo" vicino al ponte di Cozzo Muni si verifica ormai ogni 18 mesi circa. L´ultimo episodio infatti, risale al recente Gennaio 2017. Il canale versa continuamente in uno stato di abbandono privo di manutenzione. Nel corso di queste ore - prosegue Roccuzzo - possiamo sperare solo nel miglioramento delle condizioni meteorologiche.

Occorre comunque la nomina di un commissario straordinario da parte della Regione che agisca con ampi poteri, urgentemente, per realizzare le opere di sistemazione del canale, operando, se necessario - conclude Roccuzzo - anche in deroga al codice degli appalti".