Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 9:26 - Lettori online 849
ISPICA - 13/07/2017
Attualità - L’aula non è è climatizzata e la consigliere Matilde Sessa lancia un appello subito raccolto

Ispica, seduta consiliare sospesa per troppo caldo!

Tra l’ironico ed il sarcastico i commenti degli altri consiglieri Foto Corrierediragusa.it

I consiglieri sentono caldo e vanno a casa. C’è tempo per il bilancio, la Tari e gli altri punti all’ordine del giorno, almeno quando ci sarà più fresco. Matilde Sessa (foto) ha rivolto l’appello al presidente del consiglio che lo accolto senza battere ciglio chiudendo la seduta. L’aula consiliare non ha aria condizionata e non è sembrato vero a molti ritornare al fresco di piazze ed ambienti climatizzati. Martedì prossimo se ne riparlerà nella speranza che la brezza rinfreschi la temperatura.

Commenta il consigliere Giuseppe Quarrella la sortita della collega: «Ad Ispica fa caldo. Molto caldo. Un caldo atroce, di quelli che non ti permettono di far nulla con lucidità». Ironica Mariagiovanna Gradanti: «Comprendiamo bene lo sconforto del consigliere Sessa. Io stessa annuncio, a nome di tutte le donne del nostro gruppo politico, che oggi ci asterremo dal preparare il pranzo per le nostre famiglie, date le insostenibili temperature che le nostre cucine raggiungono quando accendiamo tutti i fornelli contemporaneamente».